SAN PIETRO CALCIO: ALBERTO C5 TORNA SCONFITTO DA CAPURSO

Postato il

SAN PIETRO VERNOTICO – Dopo la brillante vittoria di sabato scorso con il Donia, l’Alberto C5 si ferma nuovamente, in campionato, sul sintetico di Capurso. Alcuni errori individuali, nonostante il vantaggio iniziale, segnano un primo tempo sostanzialmente giocato male e chiuso in svantaggio di tre gol. Nel secondo tempo, i biancoblù rientrano in partita, grazie all’uno-due iniziale, ma franano nel finale quando sotto di due gol, giocano con il portiere di movimento. Gli avversari del Futsal Capurso, la solita squadra coriacea e ben messa in campo da mister Squillace, disputa una buona gara e va in difficoltà solo nella parte iniziale e finale del secondo tempo. Comunque, i baresi gestiscono il risultato e aggiungono altri tre punti alla classifica. L’Alberto C5 inizialmente si schiera con Miccoli, Di Giulio, Pipitone, Lupoli e Tasco. Mister Squillace manda in campo Imperiale, Squeo, Lillo, Albanese e Mazzilli. Nei primi minuti di gioco, l’Alberto sfiora il vantaggio in un paio di occasioni, con Pipitone e Tasco. Lo stesso Tasco al 7′ servito sul secondo palo da Pipitone, porta in vantaggio i suoi. Un minuto più tardi, Mazzilli supera in dribling Di Giulio e fa secco Miccoli con un diagonale. Al 10′ ancora Mazzilli approfitta sotto porta di un disimpegno errato di Di Giulio e porta in vantaggio il Capurso. Al 12′ Pipitone calcia davanti a Imperiale che respinge di piedi, al 17′ Squeo servito da Lillo colpisce il palo. Al 21′ Lillo firma il 3 a 1 ancora dopo un errore in disimpegno di Di Giulio. Al 23′ Morleo con la punta, impegna severamente Imperiale. Al 25′ sugli sviluppi di un angolo, Lupoli colpisce l’incrocio dei pali. Ma proprio sul momento di maggior forcing dell’Alberto, il Capurso trova il quarto gol al 30′ con la sfortunata deviazione in rete di Blè, su tiro di De Giosa. Nel secondo tempo, gli ospiti partono forti e accorciano le distante, prima con Tasco al 4′ e poi con Lupoli al 6′. L’Alberto C5, prova a pareggiare, ma come nel primo tempo, sul più bello, Mazzilli, al 14′ dimenticato da Blè, si trova la sfera tra i piedi e appoggia in rete il 5 a 3. Al 24′ Albanese calcia su Miccoli in uscita, a questo punto l’Alberto C5 prova l’uomo in più al posto del portiere e soccombe al 27′ con il tiro di Squeo M. e al 28′ con il tiro di De Giosa. Al 29′ Pipitone segna con un diagonale da destra, al 30′ Tasco, sotto porta firma la tripletta e sancisce il risultato finale di 7 a 5 a favore dei padroni di casa. Martedì 30 il ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia al Palasport, l’Alberto C5, forte del 5 a 4 dell’andata riceverà il Torre Rossa Taranto. Sabato 3 Novembre, altro impegno casalingo per il cinque sampietrano con il Pellegrino Altamura, per tentare di risalire la deficitaria classifica, in questo inizio di stagione.

F.Capurso: 14 Imperiale (p), 2 Squeo, 19 Albanese, 21 Lorusso, 4 Rossi (cap), 5 De Giosa,
7 Squeo M, 8 Lillo, 9 Carbonara, 10 Mazzilli, 17 De Pascale, 22 Caputo.
All. Squillace. Dir. Rusconi.
Marcatori: (3) Mazzilli, (1) De Giosa, (1) Lillo, (1) Autogol, (1) Squeo M.
Ammoniti: Albanese.
Espulsi: Squeo.

Alberto C5 S. Pietro V.: 1 Rizzotti (p), 3 Di Giulio, 4 Lupoli, 6 Morleo, 7 Tasco, 8 Blè ,
9 Pipitone (cap) , 11 Valente, 20 Quarta, 21 Laterza, 26 Masi, 22 Miccoli (p).
Dir. Rossi e Bracciale.
Marcatori: (3) Tasco, (1) Lupoli, (1) Pipitone.
Ammoniti: Lupoli e Tasco.

Ufficio Stampa Alberto Calcio a 5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...