FESTA PATRONALE SAN PIETRO VERNOTICO: MARTEDÌ 25 GIUGNO È FESTA ANCHE IN OSPEDALE

Postato il

“Un sorriso cura ogni viso”

SAN PIETRO V./ IL COMITATO “PICCOLO MELLI” INVITA I SINDACI DELLA PROVINCIA PER TUTELARE L’OSPEDALE SAMPIETRANOSAN PIETRO VERNOTICO – “Vivere è aiutare a vivere”. Questo il monito espresso da Valentina Elia, vice presidente del Comitato Festa Patronale di San Pietro Vernotico, che per “Prima Pagina” spiega e valorizza gli intenti dell’ evento previsto per martedì 25 giugno ore 18:00 nel giardino del reparto di psichiatria dell’ospedale Melli di San Pietro Vernotico.

“Una serata diversa – asserisce Elia – una serata particolare da passare con chi in questo momento non può assaporare l’allegria della festa del nostro Santo Patrono. È bene ricordarsi che durante le feste gli ammalati restano, non spariscono; un’importante iniziativa dedicata proprio a loro e portata avanti dal nostro Comitato Festeggiamenti Patronali di San Pietro Apostolo. Infatti è il terzo anno in cui cerchiamo di portare un po’ di buon umore e un po’ di spensieratezza anche in ospedale. In questi giorni di festa, l’obiettivo è quello di regalare un sorriso soprattutto agli ammalati e nei posti in cui vengono accolti. Ecco perchè abbiamo voluto chiamare questa serata così “UN SORRISO CURA OGNI VISO”. Siamo qui per condividere una serata con le

Valentina Elia
Valentina Elia

associazioni di volontariato presenti nel nostro paese che con il loro impegno e la loro dedizione aprono il cuore di noi tutti, così come il nostro Santo Patrono San Pietro Apostolo con le sue chiavi apre le porte del paradiso e dei cieli. Durante la serata ascolteremo il soprano Lucia Conte accompagnato dal pianista Monica Terlizzi, ascolteremo alcune poesie di Madre Teresa di Calcutta da parte dei ragazzi delle diverse Associazioni, poi ancora un ricco buffet, musica e tanto altro. Il tema che quest’anno il comitato ha voluto dare alla festa è QUANDO È FESTA È FESTA. Non importa il luogo, come, quando o perchè. Ciò che conta sono i sentimenti di unione, solidarietà e fratellanza che si vogliono trasmettere a tutta la nostra cittadinanza e che devono accomunarci sempre e per sempre! IL VOLONTARIO: VIVERE E’ AIUTARE A VIVERE Oggi con il termine volontariato intendiamo quel fenomeno sociale, in costante crescita, che consiste nel dedicare parte del proprio tempo, del tutto volontariamente e gratuitamente, ad aiutare chi si trova in difficoltà, come, ad esempio, anziani, disabili, malati cronici, poveri, o semplicemente persone che hanno bisogno di una stretta di mano, di un sorriso o di un abbraccio! A tal proposito, voglio ricordare il Beato Papa Giovanni Paolo II che in occasione ad un incontro sul volontariato disse proprio questo: “ Il volontariato si caratterizza per la sua capacità di testimoniare amore gratuito al prossimo, contribuendo in tal modo a realizzare l’auspicata civiltà dell’amore. Le istituzioni possono certo rispondere alle necessità sociali della gente, ma nessuna di esse è in grado di sostituire il cuore dell’uomo, la sua compassione, il suo amore e la sua iniziativa.” Teniamo sempre vive queste sue parole!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...