ALBERTO C5 SCONFITTO ALL’ULTIMO RESPIRO A CASTELLANETA

Postato il

Alberto C5
Alberto C5

SAN PIETRO VERNOTICO – Sconfitta di misura per l’Alberto C5 sul parquet del Jonny Frog Castellaneta. Il risultato finale premia i padroni di casa che hanno voluto fortemente i tre punti in palio e non mai hanno mollato. Negli ospiti, pesano le assenze di Pipitone e Ippolito e dopo un avvio disastroso, sotto di tre gol dopo appena 6 minuti di gioco, hanno avuto, almeno, nel corso della partita la capacità di rimontare e passare anche in vantaggio. Purtroppo nel finale dopo aver pareggiato, Cassone approfitta dell’ennesimo errore della difesa brindisina e regala la vittoria del carattere e del cuore ai suoi. Pronti-via e il Castellaneta è già avanti, Donno segna dalla distanza. Al 4′ ancora Donno raddoppia su calcio di punizione, al 6′ tocca a Cassone gonfiare la rete. Al 7′ Lucà su suggerimento di Di Giulio accorcia le distanze. Al 16′ i biancorossi ristabiliscono le distanze con Pepe che beffa Miccoli sul proprio palo. L’Alberto reagisce e rientra in partita, prima al 20′ con l’autorete di Tarquinio e poi al 23′ con il rigore trasformato da Giglio. Il primo tempo termina 4 a 3 per i tarantini.
Nel secondo tempo i brindisini dopo un buon avvio, al quarto d’ora ribaltano il match, Giovanni Valente prima pareggia e poi porta in vantaggio i suoi con due di tiri di punta, dopo essersi liberato bene dei rispettivi avversari. Lo stesso Valente qualche minuto più tardi colpirà un paio di pali da buona posizione. Anche il Jonny Frog Castellaneta colpisce un legno, gli uomini di Lamanna quindi, pareggiano al 20′ con Donno (tripletta per lui), inguardabile nell’occasione la difesa brindisina che si fa sorprendere ancora nei minuti di recupero con il gol realizzato da Cassone. Lucà nell’azione successiva di piatto batte Ascaretti e fa 6 a 6, ma all’ultimo respiro ci pensa ancora Cassone, anche per lui tre gol, ad approfittare del batti e ribatti nell’area piccola e la sfera termina in rete. Onore e merito ai padroni di casa che fino all’ultimo istante hanno cercato la vittoria, punti pesanti per la salvezza, specie in uno scontro diretto. Per l’Alberto brutta battuta d’arresto. Martedì sera si torna a giocare, l’Alberto riceverà l’Atletico Cassano stessi punti, si spera in una vittoria per risalire la classifica.

 
J.F. Castellaneta: Ascaretti, Specchi, Tempesta, Donno, Pepe, Mastronardi,Tarquinio, Queija, Cassone, Gorghini, Caroppo, Casamassima.
All. Lamanna
Marcatori: (3) Donno, (3) Cassone, (1) Pepe.
Ammoniti: Cassone, Donno.

 
Alberto C5 S. Pietro V.: 22 Miccoli (p), 3 Di Giulio (cap), 5 Passaseo 6 Giglio,
8 Piferio, 10 Cretì, 11 Valente, 19 Rubino, 26 Lucà, 20 Franco, 21 Iaia, 17 Leone (p).
Dir. Rossi e Maggiore.
Marcatori: (2) Valente, (2) Lucà, (1) Giglio, (1) Autogol.
Ammoniti: Valente.

 

Ufficio Stampa Alberto Calcio a 5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...