ALBERTO C5 SENZA STORIA IL MATCH CON IL REAL FIVE

Postato il Aggiornato il

                                                                                                                            DSC_0275
SAN PIETRO VERNOTICO – Senza storia il match tra i pari età dell’Alberto C5 e del Real Five Carovigno giunto a San Pietro con solo 4 punti all’attivo e ultimo in classifica. Troppo forti i ragazzi di casa che con la vittoria di oggi e la concomitante sconfitta dello Sporting Grotte, tornano terzi in classifica. Dopo la sosta di domenica prossima i ragazzi andranno a far visita al Sammichele attuale seconda forza del campionato. IL quintetto iniziale proposto da mister Marelli è composto da Leone, Lucà, Moncullo, Iaia e Rubino, gli ospiti si schierano con Petraroli, Clarizia, Epifani, Palma e Giorgino.
L’Alberto passa al primo affondo, Lucà duetta con Rubino e batte il portiere ospite. Il raddoppio al 6’ con Iaia su invito dello stesso Lucà. Al 7’ ci prova Epifani, Leone respinge con i pugni. All’8’ Taccone per Iaia che davanti al portiere spreca mandando la sfera fuori. Al 9’ il 3 a 0 lo segna ancora Lucà su invito di Taccone. Al 12’ Taccone sotto porta si fa parare la conclusione da Petraroli. Al 13’ Giorgino scambia con Clarizia e di punta impegna Leone. Al 16’ il Real Five accorcia le distanze con Giorgino che controlla bene e di sinistro batte imparabilmente Leone. In avvio di ripresa, Rubino approfitta di un errore della difesa ospite e di potenza trafigge Regnani che aveva sostituito Petraroli, anche nell’Alberto avvicendamento tra i due portieri, esce Leone entra De Carlo.
Al 5’ Tagliente approfitta di una distrazione difensiva dei locali e accorcia le distanze. Ci pensa Moncullo al 7’ su calcio piazzato a ristabilire le distanze. Al 9’ azione corale finalizzata da Taccone appostato sul secondo palo. Siamo 6 a 2. Al 10’ Franco si divora il 7 a 2, un minuto più tardi tocca a Iaia (doppietta anche per lui), il laterale supera un avversario e batte il portiere in uscita. Al 12’ Caliolo ruba la sfera ad un avversario e di punta sigla il terzo gol per la propria squadra. Al 13’ Rubino firma la doppietta personale, negli ultimi minuti le due squadre raggiungono il bonus dei cinque falli. L’Alberto usufruisce di tre tiri liberi, Andrea Cennoma trasforma e segna il primo gol in campionato, Fina si fa respingere la conclusione, infine il portiere De Carlo spara fuori. Per il Real Five, Epifani calcia sopra la traversa e Giorgino si fa parare la conclusione da De Carlo che devia la sfera sulla traversa. La partita si conclude con il risultato di 9 a 3 a favore dei padroni di casa che in classifica toccano quota 28 punti.

Alberto C5: 17 Leone (p), 22 De Carlo (p), 3 Moncullo, 5 Fina,
6 Miglietta, 7 Taccone, 8 Cennoma, 9 Rubino, 10 Lucà, 11 Franco (cap),
20 Passarelli, 21 Iaia.
All. Giordano Marelli Dir. Paolo Maggiore
Marcatori: (2) Lucà, (2) Rubino, (2) Iaia, (1) Taccone, (1) Moncullo,
(1) Cennoma.
Real Five Carovigno: 1 Petraroli (p), 12 Regnani (p), 2 Vultaggio,
3 Clarizia , 4 Epifani, 5 Caliolo, 6 Tagliente, 7 Palagiano, 8 Melpignano,
9 Palma, 10 Cesaria, 11 Giorgino.
All. Albanese Dir. Tateo.
Marcatori: ( 1) Giorgino, (1) Tagliente, (1) Caliolo.
Ammoniti:

Ufficio Stampa Alberto Calcio a 5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...