ALBERTO C5 SI FERMA AD ADELFIA

Postato il

Alberto C5
Alberto C5

SAN PIETRO VERNOTICO – Dopo due vittorie consecutive, l’Alberto C5 si ferma sul parquet dell’Adelfia. I ragazzi di mister Iurino ottengono i tre punti e al momento sono fuori dai play out, i brindisini invece rientrano nella zona play out, raggiunti in classifica dal Cassano che ha battuto in casa il Torre Rossa Taranto. L’Adelfia si schiera inizialmente con Longo, Paradiso, Lanera, Gasparro e Campagna. Gli ospiti privi dello squalificato Valente e dell’infortunato Cretì si schierano con Maggi, Di Giulio, Giglio, Pipitone e Laterza. Ad inizio gara i padroni di casa mantengono il possesso palla, ma è l’Alberto a sfiorare il vantaggio al 7’ con Di Giulio che da fuori impegna severamente Longo. Al 12’ risponde Paradiso, Maggi in uscita chiude lo specchio. Al 15’ il vantaggio dell’Adelfia con Lanera servito da Paradiso dopo aver effettuato uno “slalom gigante” tra gli avversari. Il raddoppio dell’Adelfia al 19’con Campagna che appoggia in rete il suggerimento di Lanera partito in contropiede. I ragazzi di mister Marelli si svegliano nel finale di tempo con il bel gol di Pipitone al 27’ e il pareggio di Taccone appena entrato che chiude sul secondo palo un suggerimento di Laterza. Si chiude in perfetta parità la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo leggera supremazia territoriale dei baresi che rompono l’equilibrio al 13’ con l’autorete di Di Giulio colpito dal proprio portiere dopo una parata su tiro di Bosco che inizialmente si era liberato di Pipitone con un fallo. Al 16’ Pipitone calcia di potenza, il portiere respinge sui piedi di Giglio che da due passi colpisce la traversa, la sfera termina sulle mani di un avversario, appostato sulla linea di porta che evita il gol.
Al 21’ Lanera in contropiede serve l’accorrente Bosco che non ha difficoltà a siglare il 4 a 2. Al 23’ ci prova Pipitone su calcio piazzato, Longo in tuffo devia in out. Al 24’ Iaia servito da Pipitone a tu per tu con il portiere calcia al lato. Al 25’ Paradiso fallisce la quinta marcatura, salva sulla linea di porta Laterza. Al 26’ gol annullato a Pipitone colpevole di aver battuto in fretta e duettato con Di Giulio. Al 28’ accorcia le distanze Laterza ben servito da Di Giulio, ma ci pensa Bosco al 30’ a chiudere la partita sul definitivo 5 a 3. Risultato che premia i padroni di casa molto più decisi e volenterosi degli ospiti che lontano da casa non riescono a fare punti. Sabato prossimo impegno casalingo per l’Alberto con il Givova Ruvo che attualmente naviga in zona play off.
Adelfia: 22 Longo (p), 16 Ragone, 7 Lanera, 11 Bosco, 18 Del Zotti, 30 Campagna,
20 Gasparro, 8 Paradiso (cap), 17 Di Cosmo, 29 Berardini, 24 Mongelli.
All. Iurino. Dir. Magrone.
Marcatori: (2) Bosco, (1) Lanera, (1) Campagna, (1) Autorete.
Ammoniti: Di Cosmo.

Alberto C5 : 1 Maggi (p), 22 Miccoli, 4 Russo, 3 Di Giulio (cap), 6 Giglio,
19 Rubino, 20 Taccone, 9 Pipitone, 21 Laterza, 26 Lucà, 27 Iaia, 25 Rubino.
All.Giordano Marelli Dir. Maggiore.
Marcatori: (1) Pipitone, (1) Laterza, (1) Taccone.

Ufficio Stampa Alberto Calcio a 5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...