ALBERTO C5 SCONFITTA INTERNA CON IL RUVO

Postato il

DSC_0121SAN PIETRO VERNOTICO – Nel quinto anniversario della scomparsa di Alberto Rimini, perde sul proprio terreno di gioco l’Alberto C5 contro il Givova Ruvo, formazione terza in classifica. Nessun punto, nonostante una delle più belle prestazioni per gli uomini di mister Marelli che si arrendono ad inizio ripresa al tiro dalla distanza di Maguaren. I padroni di casa privi di Pipitone e Cretì si schierano con Maggi, Di Giulio, Iaia, Giglio e Valente. I baresi si schierano con Mastrorilli, Russo, Forini, Maguaren e Mazzone.
La prima occasione della partita è sui piedi di Mazzone, Maggi sventa la minaccia. La risposta dei brindisini con il sinistro di Valente, si salva con i piedi Mastrorilli. Al 5’ ci prova Forini, al 7’ Valente supera il portiere e calcia a botta sicura, sulla linea di porta salva Russo. Al 10’ azione personale di Magueran, pronta la risposta di Maggi. Al 13’ ancora pericoloso Valente, il portiere barese in tuffo respinge in out. L’Alberto spinge, Iaia al 15’ sfiora il vantaggio, al 17’ Russo salva nuovamente la propria porta su tiro di Valente. Al 20’ occasione sotto porta per Giglio, il portiere ospite non molla la presa. Al 22’ percussione di Forini con tiro che esalta le doti di Maggi, al 23’ Andriani da buona posizione colpisce il palo. Al 24’ tiro di Laterza sul secondo palo, L’Ingesso manca la sfera, lo stesso pivot un minuto più tardi spreca da buona posizione il vantaggio e il primo tempo si chiude a reti inviolate. Il secondo tempo si apre con la botta dalla distanza di Maguaren che beffa Maggi e porta in vantaggio il Ruvo. Il rumeno ci riprova al 3’ con un tiro al volo, il portiere di casa questa volta devia in out. Al 5’ Valente il migliore dei suoi impegna severamente Mastrorilli. Al 7’ la puntata di Iaia lambisce il palo. Al 10’ Valente in scivolata su servizio di Di Giulio, la sfera termina fuori. Al 12’ Laterza dalla distanza, il portiere barese respinge con i piedi. Al 15’ e 16’ Maguaren il migliore del Givova Ruvo spreca in entrambe le occasioni il raddoppio. Al 18’ tiro alto di Laterza, al 20’ e 21’ Forini su altrettante ripartenze manca di un soffio il gol, Maggi ci mette una pezza. Al 25’ Di Giulio per Iaia che sotto porta calcia sporco e colpisce il palo. Negli ultimi minuti l’Alberto C5 con l’uomo di movimento al posto del portiere rischia con il tiro dalla distanza di Mazzone che colpisce la traversa, ma produce almeno tre palle gol, la più clamorosa allo scadere con Iaia, Mastrorilli si supera e blinda risultato e tre punti. Per l’Alberto si tratta della seconda sconfitta consecutiva dopo quella di Adelfia, sabato prossimo impegno ad Altamura contro il Pellegrino per cercare di tornare a fare punti.

Alberto C5 : 1 Maggi (p), 22 Miccoli (p), 3) Di Giulio (cap), 27 Iaia,
21 Laterza, 4 Russo, 6 Giglio, 20 Taccone, 25 Monculo, 11 Valente,
19 L’Ingesso.
All. Giordano Marelli Dir. Maggiore Paolo.
Ammoniti: Giglio e Iaia.
Givova Ruvo: 30 Di Bitonto (p), 1 Mastrorilli, 3 Andriani, 7 Forini,
8 Palettino, 10 Mazzone, 14 Maguaren, 16 Lauciello, 17 Di Modugno,
18 Russo, 19 Amenduni, 20 Di Bisceglie.
All. De Venuto. Dir. Lauciello.
Ammoniti: Mazzone e Russo.
Marcatori: (1) Maguaren.

Ufficio Stampa Alberto Calcio a 5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...