ALBERTO C5 STRAPAZZA LO SPORTING GROTTE

Postato il

mister Marelli
mister Marelli

SAN PIETRO VERNOTICO – Dopo tre sconfitte consecutive torna alla vittoria l’Alberto C5, la vittima di turno è lo Sporting Grotte che nonostante il largo punteggio ha ben figurato e merita a pieno il secondo posto in classifica. I padroni di casa, grazie alla bella prestazione di tutta la squadra, con l’odierna vittoria, accorciano le distanze dal Cassano e si preparano alla difficile trasferta di Canosa. Sugli scudi Pipitone e Valente autori entrambi di una tripletta e il portiere Marco Miccoli. Mister Marelli manda in campo inizialmente Miccoli, Di Giulio, Iaia, Pipitone e Valente, mister Cisternino risponde con L’Abbate, Montanaro, De Leonardis, Pane e Mastrangelo.
Nei primi minuti di gioco l’Alberto parte subito all’attacco, Valente al 3′ esalta L’Abbate che prima para e poi distinto calcia al volo verso Miccoli che in bello stile devia in out.
Al 5′ Pipitone evita un avversario e di potenza firma il vantaggio. Al 6′ ci prova Pane con un tiro al volo, la sfera termina sopra la traversa. Al 7′ Di Giulio per Iaia che di punta calcia al lato. Al 9′ Mastrangelo impegna Miccoli, un minuto più tardi Valente servito da Pipitone timbra il palo.
Al 12′ Di Giulio per Pipitone che da buona posizione di piatto colpisce il palo. Al 14′ Mezzapesa vince un rimpallo e dalla distanza fa secco Miccoli, nell’azione successiva il nuovo vantaggio dell’Alberto con Laterza che di punta beffa L’Abbate che non riesce a trattenere la sfera. Al 17′ il terzo gol lo sigla Pipitone direttamente su calcio piazzato. Al 20′ Pane duetta con Plantamura e scaglia un gran destro che Miccoli in tuffo devia in out. Al 21′ De Leonardis con un tiro da fuori colpisce il palo, un minuto più tardi Liuzzi si presenta davanti a Miccoli che in uscita gli nega la gioia del gol. L’ultima occasione del primo tempo capita sui piedi di Giglio che sotto porta serve Di Giulio, il centrale arriva in ritardo e l’azione sfuma. Il secondo tempo si apre con il gol al 2′ dello Sporting Grotte, Mastrangelo serve sul secondo palo Plantamura che non ha difficoltà a spingere la sfera in rete, ma due minuti più tardi ci pensa Valente con una puntata a ristabilire le distanze. Al 9′ Mastrangelo per Plantamura che non riesce a spingere la palla in rete, nell’occasione Di Giulio salva la propria porta allontanando la sfera.
Al 10′ L’Ingesso serve Laterza che con un bel diagonale batte L’Abbate, siamo 5 a 2. L’Alberto cala il ritmo, lo Sporting inserisce al 20′ il giocatore di movimento al posto di L’Abbate, ma sono i brindisini a segnare al 21′ con Valente che intercetta e di sinistro gonfia la rete. Nei minuti successivi lo stesso numero 11 spreca un paio di occasioni dopo essersi liberato bene dei rispettivi avversari. Al 25′ Pipitone su calcio piazzato firma la tripletta personale, al 26′ e 27′ Miccoli effettua un paio di interventi miracolosi e al 28′ Valente chiude definitivamente i conti con la terza marcatura personale fissando il risultato sull’8 a 2 per la propria squadra. Al fischio finale applausi dei numerosi sostenitori accorsi al palasport di via Ancona. Prossimi impegni, mercoledì sera alle 19 l’under sarà impegnata proprio a Castellana contro lo Sporting per l’andata dei play off, sabato come già detto la prima squadra andrà a Canosa, domenica mattina ore 11 il ritorno tra Alberto e Sporting Grotte.
Alberto C5 : 17 De Carlo (p), 22 Miccoli (p), 3) Di Giulio (cap), 6 Giglio, 4 Russo, 27 Moncullo, 9 Pipitone, 26 Iaia, 21 Laterza, 19 L’Ingesso,
11 Valente, 20 Taccone.
All. Giordano Marelli. Dir. Maggiore.
Marcatori: (3) Pipitone, (3) Valente, (2) Laterza.
Ammoniti:Valente e Pipitone.

Sporting Grotte: 1 L’Abbate (p) (cap), 12 Romanelli (p), 16 Pane,
18 Liuzzi, 17 Pompilio, 5 Montanaro, 8 De Leonardis, 22 Nitti,
9 Mezzapesa, 10 Mastrangelo, 11 Plantamura.
All. Cisternino. Dir. Scagliuso.
Ammoniti: Mastrangelo e Plaantamura.
Marcatori: (1) Plantamura, (1) Mezzapesa.

 

Ufficio Stampa Alberto Calcio a 5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...