LECCE: MICHELE MIRABELLA MODERA “AGRICOLTURA, ALIMENTAZIONE SALUTE”

Postato il

tavola rotonda a Lecce sulle sfide dell’agroalimentare pugliese

 

Michele Mirabella
Michele Mirabella

LECCE – Avrà luogo sabato 22 marzo, alle ore 9.30,presso l’Hilton Garden Inn di Lecce un’importante tavola rotonda dal titolo “Expo2015 – Agricoltura, Alimentazione e Salute: le sfide dell’agroalimentare pugliese”. Promosso dal Rotary Club Lecce, l’incontro si ispira alla mission della manifestazione universale Expo2015 e intende affrontare il delicato tema della futura sfida dell’agroalimentare per quanto concerne la Puglia.
Toccherà al prof. Michele Mirabella moderare i numerosi interventi di relatori e interlocutori di grande esperienza (in allegato il programma dell’incontro) scelti tra amministratori, agronomi, medici, produttori e specialisti del settore.
«L’agricoltura è il settore primario – riferisce Giuseppe Mauro Ferro, Presidente del Rotary Club Lecce – e lo sarà sempre di più, in quanto, oltre ad assicurare l’approvvigionamento di cibo, è centrale nelle nuove sfide globali dell’umanità. L’agricoltura è alla base di un futuro in cui le persone e il pianeta possano vivere in armonia e deve giocare il ruolo “primario” che le spetta. In questo processo diviene fondamentale la tecnologia, ma senza storia è vuota. Dobbiamo spiegare che la Food Security non è soltanto la sanità degli alimenti. C’è sicurezza alimentare quando tutte le persone in ogni momento hanno accesso fisico, sociale ed economico ad un cibo sufficiente, sano e nutriente, che risponda alle esigenze alimentari per una vita attiva e sana. Sarebbe grave che questa confusione primeggiasse anche in occasione dell’Expo2015 dove l’importante tema “nutrire il pianeta” va chiaramente inteso come garanzia di disponibilità di cibo per la totalità della popolazione mondiale. Naturalmente questa è anche la sfida che attende l’agroalimentare pugliese. Occorre, pertanto, fare sistema e creare stretti collegamenti tra ricerca scientifica, imprese, finanza ed Istituzioni, così da assecondare più efficacemente l’innovazione, indispensabile per la valorizzazione e competitività della nostra agricoltura. image002Difendere l’agricoltura vuol dire preservare una ricchezza formidabile che tutti i Paesi cercano di sviluppare, valorizzare e utilizzare per far crescere la propria economia e per il miglioramento della qualità della vita.»
L’importante evento è organizzato in collaborazione con i Rotary Club di Lecce Sud, Gallipoli, Nardò, Galatina – Maglie – Terre d’Otranto, l’Accademia dei Georgofili (Sezione sud est), Lilt, Cliocom, i Lions Club Lecce Host, Maglie, Lecce Tito Schipa, Apol, Cia Lecce, Banca Popolare Pugliese, Consorzio Oliveti d’Italia, Cantine Due Palme.
La tavola rotonda sarà trasmessa in diretta streaming da SudNews.tv e, contestualmente, sarà lanciato su Twitter l’hashtag #agroalimentarepuglia per condividere i temi discussi e per interagire in modalità on-line, attraverso il moderatore, durante i lavori.
La sera precedente, venerdì 21 marzo, a corredo della tavola rotonda, i Rotary Club ed i Lions Club del territorio hanno organizzato presso l’Hotel President di Lecce un incontro conviviale a tema dal titolo “La dieta si fa contando i passi”, con la partecipazione di Eugenio Del Toma e Francesco Schittulli, intervistati da Michele Mirabella.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...