Giorno: 22 marzo 2014

SAN PIETRO VERNOTICO: APRE “CITTADINI IN MOVIMENTO”

Postato il

un modo per valorizzare il paese, dalla democrazia diretta ad un Caffè Letterario

IMG_20140322_145346SAN PIETRO VERNOTICO – Comunicazione e trasparenza al servizio della cittadinanza. Con queste prerogative ha recentemente aperto la sede dell’associazione culturale (sita in via Sabaudia), senza scopo di lucro, “Cittadini in MoVimento” di San Pietro Vernotico. Il gruppo nasce per spontanea volontà di un gruppo iscritto al Movimento 5 Stelle che ha ritenuto necessario adoperarsi al meglio per poter offrire alla realtà sanpietrana degli strumenti utili per migliorare qualitativamente la vita pubblica ed il rapporto tra cittadinanza e territorio locale. Per questo motivo, abbiamo intervistato il presidente associativo di “Cittadini in MoVimento”, Fortunato Centonze. Grafico di professione, ha ricevuto l’onere di coordinare il gruppo nascente: Leggi il seguito di questo post »

Annunci

S. PIETRO V.CO: ZONA PIP VERSO IL DECOLLO

Postato il

lontani i tempi in cui i problemi bloccavano la sua realizzazione

 

ZONA PIP- Spostamento Cavi Alta tensione
ZONA PIP- Spostamento Cavi Alta tensione

SAN PIETRO VERNOTICO – Effettuati collaudo stradale, idrico e fognante della Zona Pip. A renderlo noto è l’assessore all’Urbanistica Marcello Bracciale. “Sono da poco iniziati a buon ritmo gli ultimi lavori di Enel per fornitura dell’energia elettrica”, afferma Bracciale. Nello specifico, sarà necessario l’interramento dei cavi di alta tensione che attraversano l’area interessata.
“Tutta l’area Pip – continua l’assessore – e tutte le sue opere ammonta a 133.975,06 € e darà la possibilità ad operatori ed artigiani di insediarsi”.
Lo stesso ricorda parte del profilo storico della zona industriale sanpietrana: “È iniziata nel 2007 con l’Amministrazione Rollo con un progetto di 1.951.359€. La stessa Amministrazione era riuscita a pagare soltanto fino al dicembre 2009 soltanto uno stato di avanzamento dei lavori per 208.000,00€.”
Il resto è stato pagato dall’Amministrazione Rizzo e, tiene a sottolineare Marcello Bracciale, si è completato il tutto dopo una serie di riscontrati problemi: Leggi il seguito di questo post »