calcio a 5 san pietro vernotico

ALBERTO C5 CONDANNATO AI PLAY OUT DAL CISTERNINO

Postato il

maglia Alberto C5SAN PIETRO VERNOTICO – Non riesce l’impresa all’Alberto C5 chiamato a vincere sul proprio parquet contro i giallorossi del Cisternino che nonostante la vittoria anticipata del campionato hanno voluto onorare fino all’ultimo respiro il match, con le parate decisive del proprio portiere Castellana, al contrario, del dirimpettaio Maggi (sempre positive le sue prove precedenti) che ha sulla coscienza almeno quattro dei sette gol incassati, un gol subito da 20 metri e altri tre per evidenti distrazioni, troppo tardi la sostituzione di mister Marelli con il giovane De Carlo. Solite assenze per l’Alberto che quest’anno hanno caratterizzato l’intero campionato, Pipitone e Laterza per squalifica, Cretì e il giovane L’Ingesso per infortunio. Solite e numerose palle gol sprecate sotto porta anche oggi, soprattutto nei momenti della partita in cui gli ospiti non schieravano contemporaneamente De Matos, Martellotta e Baldassarre che poi come da tabellino sono risultati comunque decisivi per il risultato finale oltre che a Giannuzzi (doppietta per lui) quasi sempre schierato in campo. Nel primo tempo gli ospiti passano al 9’ al primo vero affondo con il tiro ravvicinato di Giannuzzi, il pareggio del padroni di casa al 15’ con Valente che si inserisce tra due avversari e gonfia la rete. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

ALBERTO C5 ANDATA PLAY OFF: IL PRIMO ROUND VA ALLO SPORTING GROTTE

Postato il

L'Ingesso EmanueleSAN PIETRO VERNOTICO – Nell’andata dei play off sconfitta di misura a due secondi dalla sirena per l’Alberto C5 sul parquet dello Sporting Grotte. Entrambe le squadre hanno disputato un ottima gara, confermando il quasi totale equilibrio già evidenziato nelle gare di Coppa Italia e campionato. L’Alberto costruisce e colpisce diversi legni nella prima frazione, i padroni di casa nella ripresa consolida la supremazia territoriale con diverse occasioni da gol. Mister Marelli manda in campo Miccoli, Laterza, Franco, Iaia e L’Ingesso, mister Cisternino risponde con Nitti, Picca, Aprile, Dell’Edera e Pompilio.
Dopo un paio di interventi di routine di Miccoli su altrettanti tiri dalla distanza di Pompilio e Dell’Edera, l’Alberto passa in vantaggio con Laterza che duetta con L’Ingesso e fulmina Nitti. Al 5’ il pareggio dello Sporting con Aprile che supera un avversario in velocità e batte il portiere ospite in uscita. Al 7’ Lucà in profondità per l’Ingesso che a tu per tu con Nitti fallisce il nuovo vantaggio. Al 10’ il bel tiro di Manghisi e la risposta di Miccoli in out. Al 12’ Moncullo scheggia la traversa, nell’azione successiva Pompilio supera un avversario e davanti a Miccoli spreca il vantaggio. Al 14’ Moncullo supera il portiere in uscita con un pallonetto, la sfera termina a sui piedi di Iaia che a porta vuota calcia fuori. L’Alberto spinge, al 16’ Laterza per Iaia che viene anticipato in bello stile da Nitti. Al 17’ azione personale di Laterza con conseguente tiro che si stampa sulla traversa. Leggi il seguito di questo post »

ALBERTO C5 STRAPAZZA LO SPORTING GROTTE

Postato il

mister Marelli
mister Marelli

SAN PIETRO VERNOTICO – Dopo tre sconfitte consecutive torna alla vittoria l’Alberto C5, la vittima di turno è lo Sporting Grotte che nonostante il largo punteggio ha ben figurato e merita a pieno il secondo posto in classifica. I padroni di casa, grazie alla bella prestazione di tutta la squadra, con l’odierna vittoria, accorciano le distanze dal Cassano e si preparano alla difficile trasferta di Canosa. Sugli scudi Pipitone e Valente autori entrambi di una tripletta e il portiere Marco Miccoli. Mister Marelli manda in campo inizialmente Miccoli, Di Giulio, Iaia, Pipitone e Valente, mister Cisternino risponde con L’Abbate, Montanaro, De Leonardis, Pane e Mastrangelo.
Nei primi minuti di gioco l’Alberto parte subito all’attacco, Valente al 3′ esalta L’Abbate che prima para e poi distinto calcia al volo verso Miccoli che in bello stile devia in out.
Al 5′ Pipitone evita un avversario e di potenza firma il vantaggio. Al 6′ ci prova Pane con un tiro al volo, la sfera termina sopra la traversa. Al 7′ Di Giulio per Iaia che di punta calcia al lato. Al 9′ Mastrangelo impegna Miccoli, un minuto più tardi Valente servito da Pipitone timbra il palo.
Al 12′ Di Giulio per Pipitone che da buona posizione di piatto colpisce il palo. Al 14′ Mezzapesa vince un rimpallo e dalla distanza fa secco Miccoli, nell’azione successiva il nuovo vantaggio dell’Alberto con Laterza che di punta beffa L’Abbate che non riesce a trattenere la sfera. Al 17′ il terzo gol lo sigla Pipitone direttamente su calcio piazzato. Al 20′ Pane duetta con Plantamura e scaglia un gran destro che Miccoli in tuffo devia in out. Al 21′ De Leonardis con un tiro da fuori colpisce il palo, un minuto più tardi Liuzzi si presenta davanti a Miccoli che in uscita gli nega la gioia del gol. Leggi il seguito di questo post »

ALBERTO C5 SCONFITTA INTERNA CON IL RUVO

Postato il

DSC_0121SAN PIETRO VERNOTICO – Nel quinto anniversario della scomparsa di Alberto Rimini, perde sul proprio terreno di gioco l’Alberto C5 contro il Givova Ruvo, formazione terza in classifica. Nessun punto, nonostante una delle più belle prestazioni per gli uomini di mister Marelli che si arrendono ad inizio ripresa al tiro dalla distanza di Maguaren. I padroni di casa privi di Pipitone e Cretì si schierano con Maggi, Di Giulio, Iaia, Giglio e Valente. I baresi si schierano con Mastrorilli, Russo, Forini, Maguaren e Mazzone.
La prima occasione della partita è sui piedi di Mazzone, Maggi sventa la minaccia. La risposta dei brindisini con il sinistro di Valente, si salva con i piedi Mastrorilli. Al 5’ ci prova Forini, al 7’ Valente supera il portiere e calcia a botta sicura, sulla linea di porta salva Russo. Al 10’ azione personale di Magueran, pronta la risposta di Maggi. Al 13’ ancora pericoloso Valente, il portiere barese in tuffo respinge in out. L’Alberto spinge, Iaia al 15’ sfiora il vantaggio, al 17’ Russo salva nuovamente la propria porta su tiro di Valente. Al 20’ occasione sotto porta per Giglio, il portiere ospite non molla la presa. Al 22’ percussione di Forini con tiro che esalta le doti di Maggi, al 23’ Andriani da buona posizione colpisce il palo. Al 24’ tiro di Laterza sul secondo palo, L’Ingesso manca la sfera, lo stesso pivot un minuto più tardi spreca da buona posizione il vantaggio e il primo tempo si chiude a reti inviolate. Leggi il seguito di questo post »

ALBERTO C5 SCONFITTO A SAMMICHELE

Postato il Aggiornato il

Marco Miccoli
Marco Miccoli

SAN PIETRO VERNOTICO – Dopo il turno di riposo, i ragazzi dell’Alberto C5 nel big match di Sammichele valevole per la 16° giornata, vengono sconfitti e si fanno scavalcare in classifica dallo Sporting Grotte vittorioso sul campo del fanalino di coda Carovigno. Il Sammichele blinda il secondo posto alle spalle del Martina, mentre la lotta per il terzo posto nelle due restanti giornate è tra l’Alberto e Sporting Grotte. I baresi si schierano con Allegrezza, Ramos, Giuliani, Angiuli e Heredia, i brindisini rispondono con Miccoli, Moncullo, Iaia, Laterza e Rubino. I padroni di casa sono subito brillanti e chiudono gli ospiti ancora assonnati nella propria metà campo. Dopo un paio di minuti il Sammichele passa con l’autogol di Iaia su tiro di Angiulli. Pareggio immediato dell’Alberto grazie alla botta da fuori di Laterza. Nuovo vantaggio dei ragazzi di mister Guarino al 6’ con Heredia con un tiro da fuori non irresistibile. Qualche occasione da entrambe le parti e il tempo si conclude con il risultato di 2 a 1 a favore del Sammichele.
Nel secondo tempo l’Alberto ha l’occasionissima per pareggiare, Franco si presenta da solo davanti ad Allegrezza ma si fa ipnotizzare e la sfera termina in calcio d’angolo. Al 10’ Romita sotto porta con un colpo sotto sigla il doppio vantaggio per i suoi e qualche minuto più tardi ci pensa Loschiavone con un gran tiro dalla distanza a firmare il 4 a 1. Al 12’ Taccone raccoglie una respinta del portiere e accorcia le distanze. Al 14’ il Sammichele ristabilisce le distanze con il destro in corsa di Loschiavone che firma la doppietta personale. Al 18’ altro gran destro di Laterza e terza marcatura per i sampietrani. Il risultato non cambierà più, il Sammichele vince meritatamente e si assicura la seconda piazza, per l’Alberto invece, come già detto bisogna attendere le ultime due partite per definire la posizione in classifica. Leggi il seguito di questo post »

ALBERTO C5 SI FERMA AD ADELFIA

Postato il

Alberto C5
Alberto C5

SAN PIETRO VERNOTICO – Dopo due vittorie consecutive, l’Alberto C5 si ferma sul parquet dell’Adelfia. I ragazzi di mister Iurino ottengono i tre punti e al momento sono fuori dai play out, i brindisini invece rientrano nella zona play out, raggiunti in classifica dal Cassano che ha battuto in casa il Torre Rossa Taranto. L’Adelfia si schiera inizialmente con Longo, Paradiso, Lanera, Gasparro e Campagna. Gli ospiti privi dello squalificato Valente e dell’infortunato Cretì si schierano con Maggi, Di Giulio, Giglio, Pipitone e Laterza. Ad inizio gara i padroni di casa mantengono il possesso palla, ma è l’Alberto a sfiorare il vantaggio al 7’ con Di Giulio che da fuori impegna severamente Longo. Al 12’ risponde Paradiso, Maggi in uscita chiude lo specchio. Al 15’ il vantaggio dell’Adelfia con Lanera servito da Paradiso dopo aver effettuato uno “slalom gigante” tra gli avversari. Il raddoppio dell’Adelfia al 19’con Campagna che appoggia in rete il suggerimento di Lanera partito in contropiede. I ragazzi di mister Marelli si svegliano nel finale di tempo con il bel gol di Pipitone al 27’ e il pareggio di Taccone appena entrato che chiude sul secondo palo un suggerimento di Laterza. Si chiude in perfetta parità la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo leggera supremazia territoriale dei baresi che rompono l’equilibrio al 13’ con l’autorete di Di Giulio colpito dal proprio portiere dopo una parata su tiro di Bosco che inizialmente si era liberato di Pipitone con un fallo. Al 16’ Pipitone calcia di potenza, il portiere respinge sui piedi di Giglio che da due passi colpisce la traversa, la sfera termina sulle mani di un avversario, appostato sulla linea di porta che evita il gol. Leggi il seguito di questo post »

ALBERTO C5 VINCE IN CASA CON L’AZETIUM

Postato il

l'Alberto C5
l’Alberto C5

SAN PIETRO VERNOTICO – Dopo la sconfitta infrasettimanale di Cassano, l’Alberto C5 si sbarazza, sul proprio parquet, dell’Azetium Rutigliano.
I ragazzi di mister Marelli, raggiungono in classifica il Torre Rossa Taranto, che martedì sera incontreranno in casa (ore 21) per recuperare l’incontro rinviato per impraticabilità di campo. Il quintetto barese è composto da De Filippis, Di Fino G, Andresini, Berardi e Di Fino D.
I padroni di casa si schierano con Miccoli, Di Giulio, Pipitone, Laterza e Valente. I brindisini sfiorano subito il vantaggio al 2’ con capitan Di Giulio che duetta con Pipitone e calcia di piatto, la sfera lambisce il palo. Un minuto più tardi pronta la risposta dei baresi, Berardi avvia l’azione, Di Fino conclude, Miccoli chiude lo specchio in uscita. Al 4’ altra incursione degli ospiti ancora con il capitano rossoblù, il portiere di casa dice ancora di no.
Al 7’ azione caparbia di Valente che calcia di punta, la sfera colpisce il palo. Al 10’ dopo un calcio piazzato di Pipitone, prima Di Giulio e poi Laterza sfiorano il vantaggio. Al 12’ Di Giulio su calcio piazzato segna il gol dell’1 a 0. Al 14’ Berardi ci prova su calcio piazzato, Miccoli respinge con i piedi, la sfera termina sui piedi di Laterza che si invola e tira, la sfera colpisce un avversario tocca il palo e finisce in out. Al 16’ Di Fino al volo, il portiere di casa sventa la minaccia. Al 20’ il raddoppio per l’Alberto C5, Di Giulio avvia l’azione, Giglio rifinisce per Laterza che sotto porta non sbaglia. Leggi il seguito di questo post »